giovedì 15 marzo 2012

Per te


Le vedi le mie braccia ondulare nel vento e i capelli fluttuare leggeri, mentre danzo guardandomi intorno?
La senti la mia voce cantare ogni giorno canzoni lontane come fruscio di seta?
Lo senti il mio respiro affannoso riscaldare l'aria rarefatta di questo luogo?



Le mie mani ora scivolano piano lungo i miei fianchi che ondeggiano....
...te le presto...
Le guardo muoversi animate di vita propria e mi sembra di riconoscere la tua mano sinistra sulla mia ad accompagnare i movimenti...scendere piano tra le mie cosce calde, premere forte dove prima c'eri tu, mentre gli occhi si riversano all'indietro....
Non sono le mie mani a darmi piacere, sono le tue....
Lo senti il profumo del sesso sulle tue mani ora?


Se sono ancora qui a denudarmi tra la folla e a danzare solitaria come in un rito voodoo, è solo per mostrarmi ai tuoi occhi.
Per donarmi a te.
Tra i mille occhi che mi scrutano silenziosi e le mille mani che si allungano verso me,
sono i tuoi occhi che cerco, sono le tue mani.

Ogni cosa che faccio è per te....


15 commenti:

  1. Il piacere di concedersi al proprio uomo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e quando non ci si può concedere...ci si concede nella fantasia e nella solitudine

      Elimina
  2. Sei un'esplosione d'Amore, tenerezza, sensualità!

    Se qualcuno avesse il coraggio di aprire in due il tuo cuore, sarebbe come una supernova, quando durante l’esplosione viene liberata un’energia enorme e la stella diventa così luminosa da splendere più di una intera galassia.

    Non smettere mai...con le tue soffici parole mi fai sentire vivo!

    Mat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quasi come una wolf rayet... Ma io non sono ad 8000 anni luce di distanza...sono così vicina che puoi quasi sfiorarmi... :)

      Elimina
    2. A quanti anni luce da noi si trovano le nostre fantasie???

      Forse sono così tanti che alla fine, facendo parte di un infinito, siamo praticamente vicinissimi

      Dov'è il confine tra fantasia e realtà? Esiste?
      Se ti sfiorassi sentiresti il calore e la passione delle mie mani?

      Elimina
    3. Il confine tra fantasia e realtà è sottilissimo ma esiste. A volte è sufficiente molto poco per annullarlo: una voce lontana, una sorpresa, un volto, e ciò che era solo una fantasia, un pensiero solitario e vagante, diventa una realtà, o meglio uno Zahir che influenza la tua vita reale ed entra con la forza di una meteora nella tua atmosfera. Ma si sa...le meteore, se sono tali, a contatto con l'atmosfera si distruggono e lasciano solo una scia luminosa. Se invece sono qualcosa di più distruggono tutto il resto...non c'è scampo.


      Le tue mani....solo se ora chiudo gli occhi e ti vesto della mia fantasia posso sentirle...

      Elimina
    4. Uno Zahir...fantastico

      riesci sempre a giocare con le parole come la prima ballerina di un teatro danza leggiadra con il suo corpo, disegnando forme sempre perfette, armoniose, senza mai stonare, sempre leggera ma con una carica sensuale che lascia senza parole

      sei entrata con forza nella mia testa, nella mia atmosfera, ma come hai detto, non ci sarà mai un lieto fine: lascerai una scia luminosa nei miei ricordi o distruggerai la mia vita

      per ora mi godo questo attimo di sogni e libertà e...
      ti sfioro, qui, nelle nostre fantasie

      Elimina
  3. Mat....che dire....
    mi hai lasciata davvero senza parole. Grazie mille.

    Forse le mie parole sono così cariche d'amore perchè qualcuno che abbia spaccato in due il mio cuore c'è già...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando esplode una supernova la sua luce risplende per molto tempo, anche se la stella non esiste più...così è il tuo amore

      Una bellissima canzone recita:
      sometimes it's lasts in love, sometimes it hurts instead

      Elimina
    2. Ogni amore lascia dietro di sè una scia che dura a lungo, ed ogni persona che sia riuscita ad entrare nel mio cuore non è uscita mai totalmente...

      Elimina
    3. ...anche le persone che hanno avuto la fortuna di entrare nel tuo cuore penso non si libereranno di te...

      come si potrebbe? solo a leggerti ci si innamora di te, di tutto il tuo "rosso"

      come si fa a non pensarti, a non sognarti, a non immaginarti?
      spiegamelo, perchè mi hai stregato (e non avresti dovuto!)

      Elimina
    4. ....
      ti ho stregato di già, Mat dal profilo etereo? :)
      Ma ci conosciamo? tipica frase da abbordaggio in un bar...te la pongo io qui :-) hihihi

      I miei filtri d'amore sono ad effetto immediato...stai attento che potrei porgerti una Mela Stregata e farti mio in un batter di ciglia...

      Elimina
    5. ....adoro la Mela...Rossa però...

      a dire il vero mi hai già stregato...ti seguo da un po', ma solo oggi ho chiuso gli occhi, non ho pensato, e... ti ho scritto!

      un'altra mitica canzone recita:
      strane sensazioni, giovani emozioni...

      questo è quello che provo quando leggo i tuoi testi

      si, mi hai proprio stregato

      Elimina
  4. ok...allora una bella mela per te! Aspetta, te la lucido prima con il mio fazzoletto di seta... Seta rossa, of course.... ;-)

    RispondiElimina
  5. ...la sto aspettando...

    mentre me la porti vestita solo del tuo fazzoletto di seta rosso e di quelle magnifiche tue labbra, che si vedono nell'immagine del tuo post "qui sulla mia bocca"...

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...