mercoledì 22 maggio 2013

Non guardarmi adesso

Tieni le mani al volante. Non ti distrarre.
Mentre tu guiderai veloce io guiderò la tua fantasia.
La senti la mia voce?
Senti come cambia il timbro?
E' diventata più bassa, quasi un sussurro, roca come un graffio sulla pelle.
Eppure, forte e profonda come un bacio.


Ti voglio.

No, non guardarmi adesso. Leggeresti nei miei occhi la mia voglia e non riusciresti più a liberartene.
Lascia che siano solo le mie parole a scivolarti addosso come una carezza.
I miei occhi sarebbero troppo, mentre guidi.
Ti direbbero che ho voglia di percorrere con le labbra la tua pelle, con le mani che nervose slacciano la tua cintura.
Ti direbbero che mentre guidi, ora, ti aprirei la camicia e i pantaloni, e lascerei il tuo desiderio libero di svettare sempre più duro.
Ti direbbero che ho voglia di assaggiare il sapore della tua pelle, di giocare sul tuo petto con la lingua, di tracciare lentissimi percorsi di saliva fino a giungere al tuo ombelico.
Ti direbbero che di me vedresti solo i capelli in questo istante, tra il volante e il tuo corpo, e mentre guidi ti farei entrare nel mio mondo attraverso la mia bocca.
Ti direbbero che ho voglia di vederti inarcare la schiena, protendere il tuo sesso e spingermelo in gola fino a regalarmi il tuo primo sapore salato.
Ti direbbero che se non stessi guidando, ora, ti salirei a cavalcioni, alzando la gonna sui fianchi, strusciando il mio sesso caldo e liquido al tuo, senza mai lasciarti entrare.
Non subito. Non prima di averti fatto l'amore con gli occhi.
Ti direbbero che poi vorrei sentirti scivolare piano, lentamente, nella mia carne, e restare lì, fermo immobile e senza fiato a sentire le mie carni stringersi alla tua, mentre gli occhi si raccontano le fantasie più ardite.
Ti direbbero che vorrei sentire il tuo comando sul mio corpo, mentre la tua mano si intreccia ai miei capelli e detta il ritmo della nostra danza.
Danza tribale, sempre più intensa, sempre più profonda. Senza controllo ormai.
Fino a urlare "fammi male".

No, non guardarmi adesso. Devi guidare.

8 commenti:

  1. azzarola...
    ma questa è istigazione a delinquere..
    ma dove fanno questo Corso guida sicura??? Mi iscrivo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ser. Al corso ti insegnano a non distrarti, a non guardare negli occhi la donna che ti siede accanto...per evitare pericolose tentazioni.
      :-)

      Elimina
  2. Scusa Rossa, ma se sei attiva tra le mie ginocchia..come faccio a guardarti negli occhi??
    e poi adoro guardarla negli occhi..ci faccio sesso prima di farlo fisicamente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gril, non hai colto il senso...
      Il non guardarmi negli occhi è necessario, visto che è alla guida, per non leggere negli occhi la voglia, tutti questi bei pensieri sporcaccioni sul cosa farei se non stesse guidando.... Ma siccome è alla guida, meglio non farsi venire strane idee...
      Contorta come idea?

      Elimina
    2. ho colto ho colto...mmhhhh ma a questo punto ..noleggio macchina con autista...

      Elimina
    3. ecco! questo si chiama spirito di iniziativa! :-)

      Elimina
  3. Stessa mia fantasia. Ma non metterla in pratica e' pericoloso. Io l'ho fatto e mi sono quasi uccisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla guida non si scherza.... Ciao super Suomy

      Elimina

Si è verificato un errore nel gadget

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...